dolomiti-nelle-4-stagioni_700

Le Dolomiti nelle quattro stagioni

€19,00

Le Dolomiti nelle quattro stagioni
Roberto Ghedina

2016, ©Michael Edizioni – p. 108 – ISBN 978-88-96913-42-0

Roberto Ghedina, in questo libro ha raccolto le più suggestive immagini delle Dolomiti viste nel mutare delle quattro stagioni. Chi ama la montagna e le sue stagioni ama la vita, perché è abbaglio al quale non c’è possibilità di protezione. Le sue emozioni sono forti e contrastanti: dal tenero e timido risveglio alla calura dei suoi paesaggi fino all’arsura delle sue rocce cangianti, all’esplodere violento dei colori infuocati autunnali, alla vertigine dei suoi meriggi nelle ombre lunghe e allo stordimento dei suoi odori e profumi, fino allo schianto dello spogliamento totale per poi ammantarsi miracolosamente con l’immacolata coltre nevosa generosa di suggestioni magiche e atmosfere pacificanti che promuovono la sintonia col cosmo.
È spesso una gara con il tempo ed i suoi elementi… Ore e ore di salita e talvolta si ridiscende senza scatti, perché luci, nuvole e trasparenze non erano al “top” per lo scatto giusto. Quando invece ci sono atmosfere e momenti in sintonia, dopo la paziente attesa, esplode un caleidoscopio guizzante, il famoso attimo fuggente da cogliere al volo per lo straordinario “click” ove il fotografo eternizza una suggestione irripetibile da donare a tutti.

ROBERTO GHEDINA nasce a Cortina d’Ampezzo nel 1939 da una famiglia di fotografi, pionieri di quest’arte in tutto l’arco delle Dolomiti. Inizia l’attività giovanissimo, fotografando in bianco & nero con una vecchia macchina a cassetta 13 x 18. Da allora non ha mai smesso tale attività. Non usa filtri o lenti particolari per ottenere effetti speciali, pertanto la sua fotografia è “pura”, non imitazione di altre arti.
Abituato a vedere l’immagine sul vetro smerigliato, a cercare l’accurato equilibrio compositivo, l’armonia fra le luci e le ombre, è diventato negli oltre cinquant’anni di attività, un fotografo polivalente di gran classe con al suo attivo una trentina di mostre personali, una decina di pubblicazioni e parecchi riconoscimenti e premi.

 

Categoria: .