sboccio-una-rosa-copertina-hd

Sbocciò una rosa

€16,00

Sbocciò una rosa
Andrea Ceschin

2017, ©Michael Edizioni – Pagine: 200 – ISBN 978-88-96913-51-2

Se sapessi che i tuoi sogni possono avverarsi, quali esprimeresti? Amore eterno? Salute perfetta? Un nuovo lavoro, oppure una nuova sfida? O forse più semplicemente serenità? O magari vorresti soddisfare un desiderio ancora più profondo, come ad esempio permettere alla tua anima di realizzare il suo destino? Ogni cosa che accade nell’Universo nasce da un’intenzione. Ai tuoi desideri seguono le tue intenzioni. Alle tue intenzioni la tua volontà. Alla tua volontà, le tue azioni. Alle tue azioni, il tuo destino. COS’E’ L’INTENZIONE? Molti dicono che è il pensiero di qualcosa che si vuole raggiungere o portare a compimento. Io credo ci sia qualcosa di più profondo ancora. L’intenzione è il modo con cui cerchiamo di soddisfare un certo desiderio, sia di natura materiale, che emotiva, spirituale o fisica. In definitiva l’obiettivo di ogni intenzione è quello di arricchire di gioia e di benessere la nostra vita e quella delle persone che ci circondano.

Andrea Ceschin è nato a Conegliano il 19 febbraio 1968. Ha iniziato la sua attività lavorativa come barbiere a Conegliano. Ha frequentato dal 1982 al 1988 la scuola di taglio a.n.a.m a Treviso , dal 1993 al 1995 un corso biennale f.a.c.a per acconciature uomo e donna a Conegliano e dal 1996 al 2001 l’Università del Parrucchiere f.a.c.a , entrando nel Corpo insegnanti. Successivamente si è dedicato alla tecnica dei massaggi linfatici, alla riflessologia, alla digitopressione cinese, al massaggio ayurvedico, ai massaggi per schiena e cervicali antistress frequentando dal 1993 al 1995 i corsi del maestro Antonio Ranalli a Padova. Dal 2006 al 2009 ha frequentato a Vittorio Veneto la scuola di pranoterapia “Settimocielo” tenuta da Rita Azzalini e Gabriele Laguzzi. Attualmente, nel suo studio esercita le attività di parrucchiere, massaggiatore e pranoterapeuta.
 

Categoria: .