tony-wood-copertina-hd

Tonywood – Storie e racconti di un ragazzo autistico

€10,00

Tonywood – Storie e racconti di un ragazzo autistico
Antonio Franchini

2018, ©Michael Edizioni – Pagine: 88 – ISBN 978-88-96913-62-8

Questa pubblicazione raccoglie alcuni dei racconti che Antonio ha scritto nel tempo. Lo scopo non è tanto quello di far emergere la bravura dell’autore e intrattenere il lettore con racconti fantasiosi o bizzarri, ma di mostrare un altro aspetto dell’autismo… I nostri ragazzi autistici, nonostante la disabilità, possono infatti avere una loro passione (una diversa abilità) che li fa sentire realizzati e che soprattutto li fa vedere con occhi diversi da chi li osserva e spesso li etichetta in base al loro comportamento. Speriamo che i racconti di Antonio contribuiscano a far sì che si parli e si continui a parlare di autismo, perché c’è ancora tanto da dire e da fare, a tale proposito.

Antonio Franchini è nato a Forlì il 2 luglio 1997. Ha iniziato a parlare molto presto e ha imparato a leggere da solo, perché molto incuriosito dai libri che la mamma gli leggeva e che lui imparava a memoria. Durante il primo anno della scuola materna sono apparse evidenti le sue diversità rispetto ai coetanei. In seguito, verso i 5 anni di età, è stata formulata la diagnosi di autismo. Antonio ha frequentato due anni di scuola materna, le scuole elementari, medie e superiori terminando il suo percorso scolastico nel 2016. Avendo seguito un piano didattico individualizzato, ha sostenuto gli esami di maturità presso il Liceo delle Scienze Umane “Valfredo Carducci” di Forlimpopoli (FC) ottenendo l’Attestato di Credito Formativo con il voto 93/100. La commissione d’esame ha fatto, tra le altre, questa valutazione circa la prova orale di Antonio: “Ha dimostrato una competenza linguistica quasi poetica con padronanza anche delle figure retoriche oltre che di un lessico ricco e raffinato”. Le attività preferite di Antonio sono: leggere, disegnare (solo mezzi di trasporto), scrivere racconti (a volte strampalati) e stare al computer. Ha inoltre una buona padronanza della lingua inglese. Attualmente è inserito nel centro ANFFAS Onlus di Forlì, dove ha trovato un ambiente stimolante e tanti amici. Vive a Meldola con la madre, i nonni e qualche gatto. Questa è la sua prima pubblicazione. La madre di Antonio ha creato la pagina Facebook “La fantasia di Tony” in cui pubblica disegni e racconti di Antonio.
 

Categoria: .