Corredenzione, ossessioni e possessioni

17,00

Padre Giacobbe Elia

2020, ©Michael Edizioni – Pagine: 352 – ISBN 978-88-96913-68-0

Il libro si rivolge a tutti coloro che si interrogano sul senso della vita e al credente che avverte l’urgenza di approfondire la conoscenza di Dio e le ragioni della sua esistenza, offuscate da una crisi dilagante della fede che lo rende vittima dello smarrimento della memoria e dell’eredità cristiane, della paura di affrontare il futuro, della frammentazione dell’esistenza e del crescente affievolirsi della solidarietà vera. Ma il prevalere nel pensiero moderno e contemporaneo di un’antropologia della morte di Dio e del suo Cristo oscura la speranza anche dell’uomo “liquido” contemporaneo, distratto e immerso nel mondo secolarizzato e, in apparenza, spensierato che si rivela, però, incapace di proteggerlo dall’irruzione della sofferenza, della malattia e della morte. Il male, suo malgrado, fa emergere nell’uomo il bisogno, spesso inconfessato, di dare un senso all’inquietudine del cuore mediante la certezza della Verità.

PADRE GIACOBBE ELIA, medico, specializzato in teologia dogmatica, esperto di bioetica, è il primo esorcista incaricato dalla diocesi di Roma dopo il servo di Dio P. Candido Amantini, suo maestro. Per anni a Roma è stato responsabile di due centri di ascolto rivolti alle famiglie e alle persone in difficoltà. Ha al suo attivo numerosi articoli e pubblicazioni tra cui: “L’urlo muto” (Frigento 1987); con il Prof. Giancarlo Marchetti ha pubblicato “L’influenza del Cur Deus homo nella soteriologia di Nicolas Cabasilas” in Cur Deus Homo Atti del Congresso Anselmiano Internazionale a cura di Paul Gilbert, Helmut Kohlenberger ed Elmar Salman (Roma 1999) e Anselmo d’Aosta “La caduta del Diavolo” a cura di G. Elia e G. Marchetti, (Bompiani, Milano 2006); “Le preghiere del popolo di Dio” (Roma 2007); “Le preghiere della Tradizione Cristiana” (Fede&Cultura, Verona 2009) con la presentazione di sua Em.za il Card. A. Comastri; “Il segreto di Fatima. Salvati da una profezia” (SugarCo, Milano 20122) con la presentazione di R. Farina; “L’inganno delle ideologie. Il graffio del Diavolo” (Koinè, Roma 2015) con la presentazione dell’On. C. Giovanardi e del Prof. G. Pisauro; “Irresistibile a teatro e grande sullo schermo” in “Totò Antonio de Curtis”, miscellanea in onore di Antonio De Curtis a cura di Alberto De Marco e Duilio Paoluzzi (Roma 2015); “Fatima. La settima Apparizione” (Due A, Milano 2017) in occasione del centenario delle apparizioni per la distribuzione con i quotidiani nazionali. “L’Atteso e l’Anticristo” (A. Curcio, Roma 2017) con la prefazione di Antonino Zichichi.



Condividi

Privacy Preference Center